Archivio per bus

Metro e buoi dei paesi tuoi

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , on 10 maggio 2009 by Gemma

So che molti di voialtri storceranno la propria boccuccia a mo’ di culetto di gallina, ma per una volta mi sentirei di sottoscrivere l’iniziativa targata Lega che vorrebbe carrozze di metro e tram riservate ai soli cittadini milanesi.

Perchè io, vicino a gente del genere, proprio non avrei voglia di viaggiare.

L’era ùra!

Un tour della madonna!

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 10 febbraio 2009 by Gemma

Rinomata agenzia viaggi cristiana, operante tra Asti e Torino, organizza:

PELLEGRINAGGIO

PRESSO LA MADONNA DI SAN SIRO, MILANO

14 LUGLIO 2009

L’associazione nasce senza scopo di lucro, tuttavia si richiede una partecipazione minima di 69.00€.

La quota comprende:

  • viaggio in pullman o treno, a/r Torino P.N. – Milano Centrale
  • trasporto con autobus Atm dalla stazione allo stadio tempio e al ritorno dalla performance funzione
  • offerta votiva
  • cero da appicciare durante il salmo “Like a Virgin”

Per prenotazioni ed adesioni, ANCHE ALL’ULTIMO MINUTO, siete pregati di contattare la sottoscritta.

Ed ora, una parola dai nostri sponsor:

chinonvieneandràall’infernochinonvieneandràall’inferno

chinonvieneandràall’infernochinonvieneandràall’inferno

chinonvieneandràall’infernochinonvieneandràall’inferno

chinonvieneandràall’infernochinonvieneandràall’inferno

Affrettatevi!

La comunicazione è tutto (microcommedia in atto unico e tre battute)

Posted in Uncategorized with tags , , , , on 3 dicembre 2008 by Gemma

Personaggi:

Una signora minuta, occhi piccoli, azzurri e penetranti, capelli corti.

Una studentessa universitaria

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –


Sera, buio. Un 18 stracolmo di gente. Il bus è leggermente in ritardo, tanto che se ne accoda un altro immediatamente.

La signora è inquieta, pressata dalla calca.

Non capendo il motivo del ritardo, chiede delucidazioni.


SIGNORA (preoccupata)     Ma che cosa è successo?

STUDENTESSA (non trovando un’ipotesi valida a motivare l’inusuale avvicendamento di mezzi)     Non ho capito.

SIGNORA (con voce più alta)     CHE-COSA-E’-SUCCESSOOOOOO??!?!!

STUDENTESSA (perplessa)     ……….

Sipario

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: